Full assistance 2017

40,00

Full Assistance 2017, il servizio di protezione per accertamenti precontenziosi delle autorità fiscali.

COD: rm0035 Categoria:

Descrizione

[Voti: 3 Media voto: 5]

Full Assistance 2017 – Assistenza precontenziosa autorità fiscali

REGIMEMINIMI tutela i suoi clienti e li protegge da spiacevoli imprevisti grazie al servizio aggiuntivo di assistenza precontenziosa sui provvedimenti emanati dalle autorità fiscali.

Puoi acquistare Full Assistance, se sottoscrivi uno dei nostri servizi fiscali, copre il periodo di riferimento contrattuale, e non copre situazioni pregresse.

  • Gestione minimi;
  • Gestione forfettario;
  • Gestione semplificato;
  • Condominio 12 e Condominio 30;
  • Gestione Sas e Snc;
  • Gestione Srl e Srls.

Si tratta di un servizio di consulenza ed assistenza precontenziosa, nei confronti di provvedimenti irrogati da parte delle autorità fiscali per il periodo di riferimento del pacchetto.
Per acquistare Full Assistance devi aver già sottoscritto un contratto su un nostro pacchetto di Gestione fiscale.

Un esempio per capire meglio Full Assistance

Giorgio, è uno dei contribuenti che avendo beneficiato del regime dei minimi ex  Dl 98/2011, ha ricevuto un avviso di accertamento dell’A.d.E.
Gli viene contestata la presunta prosecuzione della stessa attività esercitata in passato per l’esercizio d’imposta 2016.

Nel suo caso la contestazione da parte delle autorità fiscali causa la ripresa a tassazione ai fini Irpef, Iva, Irap dei redditi secondo le aliquote ordinarie.
E’ opportuno sottolineare, che tutti i contribuenti minimi e forfettari, sono soggetti a piani di controllo mirati, dall’Agenzia delle Entrate.

Giorgio oggi è un cliente di regimeminimi.com e preoccupato dalla comunicazione ricevuta, ci ha immediatamente interpellati.
Previdentemente, Giorgio aveva acquistato insieme a Gestione minimi anche il servizio Full Assistance.

Un nostro consulente fiscale, affiancherà Giorgio esaminando le possibilità di difesa e le strategie per una migliore chiusura del contenzioso.
Se necessario, interverremo in sua difesa relazionando telematicamente con l’ufficio dell’A.d.E. competente.

*** Il servizio deve essere sottoscritto ed acquistato contestualmente al pacchetto di Gestione fiscale.
Non è acquistabile in un secondo momento oppure quando ricevi un eventuale accertamento.

Uno sguardo alla normativa

Ti facciamo presente che, nel caso di eventuali controlli dell’Agenzia delle Entrate, le dichiarazioni e la relativa documentazione devono essere conservate per gli anni corrispondenti al termine di decadenza dell’accertamento.
Per le dichiarazioni presentate per i periodi di imposta fino al 2015, i termini di conservazione della documentazione sono di 5 anni, mentre per le dichiarazioni presentate per i periodi di imposta dal 2016 in poi, i termini di conservazione sono di 6 anni.

Ad esempio, i minimi che hanno presentato la propria dichiarazione dei redditi per l’anno di imposta 2015 con il Mod. Unico 2016 sono chiamati a conservare la relativa documentazione fino al 31.12.2020, termine entro il quale l’Agenzia delle Entrate ha la facoltà di richiederla in sede di controlli.
I minimi e i forfettari che invece hanno già presentato la propria dichiarazione dei redditi per l’anno di imposta 2016 mediante il Mod. Redditi 2017 sono chiamati a conservare la relativa documentazione fino al 31.12.2022.

Full assistance 2017 ultima modifica: 2017-12-04T16:07:18+00:00 da Antonio Admin

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Full assistance 2017”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *