Detrazione acquisto automobile disabile

[Voti: 3 Media voto: 5]

detrazione acquisto automobile disabile

Una nostra lettrice Annarita di Chieti ci chiede maggiori informazioni in merito a detrazione acquisto automobile disabile.
Ti invitiamo a scrivere nei commenti se anche tu hai domande relative a questo argomento.
Se hai un argomento di tuo interesse richiedi la tua consulenza gratuita ai nostri esperti.

Detrazione acquisto automobile disabile

Chiedo scusa visto che sto compilando la dichiarazione 730/2017  volevo sapere, avendo acquistato una automobile con la legge 104, vorrei avere il rimborso in una unica soluzione.
Il rimborso IRPEF è di 3950 euro, IRPEF  lorda 5290 euro. Io vorrei essere sicura di poter detrarre in unica soluzione la spesa per l’acquisto di un autovettura con legge 104/92 senza doverla ripartire in 4 anni.
Il rimborso è di 3.960 euro quindi inferiore a 4.000 euro, è inferiore all’imposta lorda 5.290 euro.

Grazie aspetto vs notizie.

Annarita – Chieti

Il tuo commercialista online

Apertura della Partita Iva Gratis
Gestione contabilità 2019 con dichiarazione redditi
Conservazione digitale ed assistenza.
Guarda il nostro listino prezzi

La nostra risposta a Annarita

Ciao Annarita, grazie per la tua domanda relativa a detrazione acquisto automobile disabile.
Il tuo è un quesito molto interessante e per fortuna l’agenzia delle entrate ha previsto una risposta precisa.
Le agevolazioni previste per l’acquisto di veicoli per disabili oltre all’aliquota Iva agevolata al 4%, all’esenzione del pagamento del bollo auto e dell’imposta di trascrizione, prevedono una detrazione IRPEF del 19% del costo del veicolo.

La detrazione è fruibile su un limite di spesa di 18.075,99 €.
In relazione alla tua domanda confermiamo che la detrazione può’ essere richiesta sia in un’unica soluzione che in 4 rate.
Per usufruire della detrazione in un’unica soluzione basterà indicare nel 730/2017 l’importo totale del costo del veicolo, senza indicare il numero della rata.

Al contrario per richiedere la divisione in 4 rate, deve essere indicato il numero della rata e l’importo già rateizzato, il quale non potrà essere superiore a 4.519€.
Ti ricordiamo che la detrazione può essere richiesta anche per le spese di manutenzione straordinaria, ma devono essere state sostenute entro i 4 anni dall’acquisto del veicolo.

Importante che le spese di manutenzione straordinaria e il costo del veicolo non superino il limite di 18.057.99€.
Infine per completezza di informazione precisiamo che il documento deve essere intestato direttamente al disabile, almeno che quest’ultimo non risulti fiscalmente a carico, quindi con un reddito proprio non superiore ai 2.840,51€.

Nel caso in cui sia fiscalmente a carico il documento può essere indifferentemente intestato al disabile o alla persona di famiglia della quale risulta a carico.
Per te e i nostri lettori interessati a questo argomento, facciamo presente che sul sito della A.d.e è presente una tabella con le categorie dei veicoli agevolabili.

Puoi consultare la tabella cliccando su questo collegamento.

Un saluto

Lo Staff di regimeminimi.com

Approfondimenti sui temi trattati

Se vuoi approfondire e comprendere meglio il regime forfettario ti suggeriamo l'acquisto di questo libro. Il costo è di soli 28 € e la lettura si fa apprezzare per la chiarezza con la quale sono trattati i temi fondamentali. Prende in esame il forfettario per gli autonomi, i professionisti e le piccole realtà imprenditoriali e commerciali. Il volume ha un giusto taglio operativo e grazie al supporto di esempi di calcolo e casi concreti è veramente godibile. Dai requisiti, alle le modalità di accesso ai soggetti esclusi tutto è affrontato in modo semplice e chiaro.

Se finalmente hai deciso di aprire una startup innovativa, o vuoi avere una serie di spunti per creare un nuovo lavoro, ti segnaliamo alcuni libri veramente interessanti e pieni di spunti ed idee.

Startup digitali & PMI innovative, analizza la situazione degli imprenditori in Italia, 8 su 10 falliscono entro i primi 18 mesi. Il libro analizza le differenze tra chi riesce e chi fallisce, ed aiuta manager e imprenditori a vincere.
Raccoglie tecniche, strategie, case history di chi ha fatto successo. Gli autori, imprenditori di se stessi hanno una esperienza ventennale ed hanno inserito le loro conoscenze e competenze. Consigliato.

Startup. Sogna, credici, realizza. Dall'idea al successo è scritto da quattro giornalisti che ogni giorno si confrontano con queste tematiche, è una guida essenziale per chi vuole creare una startup. I dieci capitoli del libro, sono veramente interessanti e contiene le interviste esclusive ai founder di startup mondiali, da Airbnb a Candy Crush.

Aiutaci a migliorare il servizio

Segnala eventuali errori o imprecisioni su questo articolo al nostro webmaster tramite la pagina dedicata

Leave a Reply