Fattura cliente francese

[Voti: 4 Media voto: 5]

fattura cliente francese

La nostra lettrice Stefania ci chiede maggiori informazioni in merito a fattura cliente francese.
Ti invitiamo a scrivere nei commenti se anche tu hai domande relative a questo argomento.
Se hai un argomento di tuo interesse richiedi la tua consulenza gratuita ai nostri esperti.

Fattura cliente francese

Buongiorno, vi ho contattati qualche settimana fa per conoscere le modalità di apertura partita IVA nel regime forfettario.
Svolgo attività di redattrice per un sito web italiano e quella di traduttrice per un’agenzia francese.
Mi confermate che è possibile utilizzare lo stesso numero di partita IVA (con iscrizione VIES) per entrambi i clienti?
Per l’apertura, oltre al vostro onorario, c’è da versare qualcosa a INPS per la gestione separata? Vi ringrazio in anticipo!

Cordialmente,

Stefania – Roma

Il tuo commercialista online

Apertura della Partita Iva Gratis
Gestione contabilità 2019 con dichiarazione redditi
Conservazione digitale ed assistenza.
Guarda il nostro listino prezzi

La nostra risposta a Stefania

Buonasera Stefania, molto spesso ci viene rivolta questa domanda, quindi approfittiamo della tua richiesta per rispondere pubblicamente anche ad altri lettori.
Ti confermiamo che potrai svolgere due attività diverse con la medesima partita iva.

Al momento dell’apertura, nei moduli da presentare telematicamente all’Agenzia delle Entrate, saranno indicati due codici attività, uno primario ed uno secondario, di conseguenza potrai utilizzare lo stesso numero di partita iva per entrambe le attività.
Nello specifico, riprendendo le attività che ci hai indicato i codici Ateco da utilizzare potranno essere i seguenti:

  • per l’attività di traduttrice il 74.30.00  – Traduzione e interpretariato;
  • per l’attività di redattrice web il 90.03.09 – altre creazioni artistiche e letterarie.

La richiesta di inclusione nell’archivio Vies verrà effettuata nella medesima pratica di apertura e grazie a questa opzione potrai tranquillamente operare con committenti francesi. Al momento dell’apertura, oltre al nostro compenso che potrai vedere nel pacchetto apertura partita iva professionisti, non sarà dovuto nessun contributo alla Gestione Separata INPS.

Il pagamento dei contributi INPS alla Gestione separata avverrà in sede di dichiarazione dei redditi.
L’aliquota contributiva è del 25,72% per l’anno 2017 e nel regime forfettario viene applicata sul totale degli incassi (base imponibile) moltiplicati per il coefficiente di redditività previsto in base all’attività svolta.

Un saluto

Lo Staff di regimeminimi.com

Approfondimenti sui temi trattati

Se vuoi approfondire e comprendere meglio il regime forfettario ti suggeriamo l'acquisto di questo libro. Il costo è di soli 28 € e la lettura si fa apprezzare per la chiarezza con la quale sono trattati i temi fondamentali. Prende in esame il forfettario per gli autonomi, i professionisti e le piccole realtà imprenditoriali e commerciali. Il volume ha un giusto taglio operativo e grazie al supporto di esempi di calcolo e casi concreti è veramente godibile. Dai requisiti, alle le modalità di accesso ai soggetti esclusi tutto è affrontato in modo semplice e chiaro.

Se finalmente hai deciso di aprire una startup innovativa, o vuoi avere una serie di spunti per creare un nuovo lavoro, ti segnaliamo alcuni libri veramente interessanti e pieni di spunti ed idee.

Startup digitali & PMI innovative, analizza la situazione degli imprenditori in Italia, 8 su 10 falliscono entro i primi 18 mesi. Il libro analizza le differenze tra chi riesce e chi fallisce, ed aiuta manager e imprenditori a vincere.
Raccoglie tecniche, strategie, case history di chi ha fatto successo. Gli autori, imprenditori di se stessi hanno una esperienza ventennale ed hanno inserito le loro conoscenze e competenze. Consigliato.

Startup. Sogna, credici, realizza. Dall'idea al successo è scritto da quattro giornalisti che ogni giorno si confrontano con queste tematiche, è una guida essenziale per chi vuole creare una startup. I dieci capitoli del libro, sono veramente interessanti e contiene le interviste esclusive ai founder di startup mondiali, da Airbnb a Candy Crush.

Aiutaci a migliorare il servizio

Segnala eventuali errori o imprecisioni su questo articolo al nostro webmaster tramite la pagina dedicata

No Responses

  1. Antonio Admin 20 Aprile 2017
  2. Anonimo 20 Aprile 2017
  3. Anonimo 19 Maggio 2017

Leave a Reply