Pec obbligatoria per i minimi come sceglierla

[Voti: 3 Media voto: 5]
Home > Fisco e Tasse > Pec obbligatoria per i minimi come sceglierla
obbligo indirizzo pec

Obbligo pec per i contribuenti minimi ma non solo

Posta elettronica certificata PEC anche per i contribuenti minimi

Lo sapevi che entro il 30 giugno 2013 le imprese individuali avevano l’obbligo di dotarsi di un indirizzo pec (posta elettronica certificata) e comunicarlo al registro delle imprese?

Il tuo commercialista a 269€

Gestione contabilità 2019 + Dichiarazione + Conservazione digitale + Assistenza.
Regime Forfettario – Contabilità e dichiarazione 269€
Regime dei Minimi – Contabilità e dichiarazione 269€

Vuoi aprire la partita IVA?
Apri Gratis la partita Iva in regime forfettario!

Chi ha l’obbligo della PEC

La PEC è diventata un obbligo per tutte le imprese dopo che il Decreto Legge 199/2012 è stato convertito in Legge 221/2012.
Già nel 2009 tramite le indicazioni contenute nella Legge 2/2009 si era intrapresa questa strada.
Ecco l’elenco delle categorie soggette all’obbligatorietà della PEC:

Professionisti: c’è l’obbligo nei confronti dei relativi ordini e collegi di appartenenza.

Ditte individuali: Le nuove partite Iva e ditte individuali sono tenute a dichiarare la loro casella postale PEC al momento dell’iscrizione al Registro delle Imprese.
Da luglio 2013 tutte le ditte individuali devono aver dichiarato la propria al Registro delle Imprese

Società: Le nuove società devono dichiararla all’atto dell’iscrizione al Registro delle Imprese.

Pubblica amministrazione: anche la pubblica amministrazione è tenuta ad avere caselle di posta certificata.

Dove posso prendere una PEC

Essendo il servizio obbligatorio per una vasta tipologia di contribuenti sorge il problema di dove acquistarla.
Per rilasciare questa tipologia di servizio è necessaria una apposita licenza della Agenzia per l’Italia Digitale e diventare un gestore autorizzato.
Puoi consultare l’elenco dei gestori autorizzati sulla pagina ufficiale della Agenzia per l’Italia Digitale.

Ti riportiamo qualche gestore autorizzato dal quale puoi acquistare direttamente online:

Aruba

Kolst

Infocert Spa

PosteCert

Register.it Spa

A cosa serve la PEC

Probabilmente ti starai chiedendo a cosa serve una PEC acronimo di Posta Elettronica Certificata.
Grazie al suo utilizzo puoi inviare email con valore legale equiparato ad una raccomandata postale con ricevuta di ritorno.
Questo è stato stabilito tramite un Decreto del Presidente precisamente il DPR del 11/02/2005 num. 68.
Se sei interessato leggi il regolamento del DPR 11/02/2005 num.68 a questa pagina

Posso prendere una PEC gratuita?

Purtroppo i servizi che erogavano posta elettronica certificati PEC gratuitamente sono stati chiusi per vari motivi.
Ad esempio, il servizio offerto dal Governo Italiano PostaCertificat@ è stato dismesso a causa dei costi di gestione troppo elevati probabilmente anche dovuti al fatto della scarsa risposta dell’utenza italiana.

Se sei interessato alle vendite online, all'e-commerce ed alle strategie marketing, ti suggeriamo alcuni libri che puoi acquistare online per approfondire gli argomenti.

Oggi l'ecommerce è un'attività che abbraccia mercati di ogni tipo e dimensione. La grande maggioranza dei progetti, sono stati creati senza una strategia efficace e senza nemmeno proporsi obiettivi misurabili.
Il libro spiega come creare un progetto che funzioni davvero, come scegliere i consulenti ed i partner adatti.
Se stai pensando di avviare il tuo ecommerce è uno dei libri consigliati per per schiarirti le idee e creare un progetto online per espandere il tuo business.

Questo libro rappresenta una sorta di vademecum per tutti coloro che vogliono aprire un’attività e fare impresa in Italia alla luce delle evidenti difficoltà.
Nato da un progetto tra le colline del Chianti Mad in Italy ha l'obiettivo di valorizzare il coraggio italico dell'imprenditore pazzo. Sono contenuti molti esempi pratici di impresa di successo in Italia. Veramente consigliato.

Fattura elettronica

Dal primo Gennaio 2019, entra in vigore l’obbligo di fatturazione elettronica. I contribuenti in regime forfettario ed in regime dei minimi sono esonerati da tale obbligo. Se desideri maggiori informazioni leggi l’articolo regime forfettario e fattura elettronica.

Aiutaci a migliorare il servizio

Segnala eventuali errori o imprecisioni su questo articolo al nostro webmaster tramite la pagina dedicata

Pec obbligatoria per i minimi come sceglierla ultima modifica: 2016-11-30T20:30:13+02:00 da Staff

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema o inserire un quesito semplice e breve, ti rispondiamo appena possibile. Per richiedere una consulenza e per risposte veloci utilizza il servizio di assistenza.