Regime dei minimi e canoni di locazione

[Voti: 7 Media voto: 5]
Home > Fisco e Tasse > Regime dei minimi e canoni di locazione

regime dei minimi e canoni di locazione

Fino al periodo d’imposta 2015, soltanto una categoria di persone fisiche potevano adottare il regime fiscale dei minimi.
Ovvero i residenti nel territorio dello Stato, esercenti attività d’impresa o arti e professioni, che nell’anno solare precedente hanno conseguito ricavi o compensi in misura non superiore a 30.000,00 € .
Si ricorda che il regime dei minimi è ancora oggi adottato.
Inoltre potrà essere utilizzato anche nel periodo d’imposta 2017, laddove lo stesso continui ad essere adottato per trascinamento dai periodi d’imposta passati.

amazon prime dayAmazon Moda
sconti fino al 60% approfitta delle offerte!

Richiesta preventivo

Il nostro staff è composto da commercialisti, richiedici un preventivo per la tua attività senza impegno.
Apertura partita Iva, Dichiarazione redditi, variazione dati alla CCIIA, aggiunta codice Ateco sono alcuni dei nostri servizi online.

Richiedi un preventivo

Hai bisogno di assistenza fiscale?

Vuoi aprire la partita IVA in regime forfettario? Hai domande su fisco e contabilità?
Invia la tua domanda al nostro servizio di consulenza online!

Servizio consulenze

Quali condizioni si devono rispettare?

I ricavi e i compensi rilevanti al fine del raggiungimento del limite di 30.000,00 € sono quelli richiamati agli articoli:

  • 57 e 85 (per le imprese) del DPR n. 917/1986 (TUIR);
  • 54 (per i professionisti) del DPR n. 917/1986 (TUIR).

Il limite del volume d’affari non è però l’unico requisito da rispettare.

I contribuenti che hanno già un’attività in essere, possono continuare ad avvalersi del regime in esame.
Devono rispettare però la condizione che non abbiano acquistato nei tre anni precedenti a quello di entrata nel regime dei minimi, beni strumentali di valore complessivo superiore a 15.000,00 €.
Questa condizione comprende anche acquisto mediante contratti di appalto e di locazione o finanziaria.

Come si intuisce già dalla premessa, occorre computare adeguatamente i canoni di locazione dell’ufficio o studio del contribuente minimo i quali andranno a concorrere al valore complessivo dei beni strumentali.
I contribuenti che sostengono delle spese a titolo di canoni di affitto per immobili adibiti promiscuamente all’attività strumentale, dovranno far rientrare nel calcolo dei 15.000,00 € anche il 50% di queste voci di costo.
Questo aspetto è stato chiarito nella circolare 7 del 2008 dell’Agenzia delle Entrate.

Va dato atto che, per i beni strumentali, le risposte dell’Agenzia furono in linea con il dato letterale della norma.
Per gli immobili detenuti in locazione, purtroppo, la legge fa riferimento alla locazione pure finanziaria.

Molti commentatori hanno sottolineato che la concorrenza dei canoni di locazione al raggiungimento del limite di 15.000,00 € è il tallone d’Achille del regime dei minimi e ne auspicavano una rivisitazione al rialzo.

Se hai la necessità di approfondire il regime forfettario con le novità sulla flat tax ti consigliamo la lettura del libro Regime forfettario e contabilità semplificata 2019 di Salvatore Giordano. 

Nel caso per la tua attività ti occupi di commercio elettronico devi leggere il libro Ecommerce marketing & vendite.
Edito da edito da Hoepli, il libro di Francesco Antonacci contiene molti strumenti e strategie per vendere online.
E' un testo ben fatto e contiene tanti spunti interessanti per promuovere e aumentare il tuo business on line.

Aiutaci a migliorare il servizio

Segnala eventuali errori o imprecisioni su questo articolo al nostro webmaster tramite la pagina dedicata

Inserisci il tuo commento

Gentile lettore, i commenti non sono consulenze, sono richieste di chiarimento sugli argomenti del post.
Sul nostro blog sono moderati, prima di essere pubblicati richiedono la nostra verifica ed approvazione. Devono essere brevi, in tema con il post e contenere una sola domanda formulata in modo chiaro. In caso contrario verranno cestinati.
Se desideri una consulenza utilizza il servizio di consulenza tramite questo link.