Regime dei minimi e canoni di locazione

[Voti: 7 Media voto: 5]
Home > Fisco e Tasse > Regime dei minimi e canoni di locazione

regime dei minimi e canoni di locazione

Fino al periodo d’imposta 2015, soltanto una categoria di persone fisiche potevano adottare il regime fiscale dei minimi.
Ovvero i residenti nel territorio dello Stato, esercenti attività d’impresa o arti e professioni, che nell’anno solare precedente hanno conseguito ricavi o compensi in misura non superiore a 30.000,00 € .
Si ricorda che il regime dei minimi è ancora oggi adottato.
Inoltre potrà essere utilizzato anche nel periodo d’imposta 2017, laddove lo stesso continui ad essere adottato per trascinamento dai periodi d’imposta passati.

Il tuo commercialista a 269€

Gestione contabilità 2019 + Dichiarazione + Conservazione digitale + Assistenza.
Regime Forfettario – Contabilità e dichiarazione 269€
Regime dei Minimi – Contabilità e dichiarazione 269€

Vuoi aprire la partita IVA?
Apri Gratis la partita Iva in regime forfettario!

Quali condizioni si devono rispettare?

I ricavi e i compensi rilevanti al fine del raggiungimento del limite di 30.000,00 € sono quelli richiamati agli articoli:

  • 57 e 85 (per le imprese) del DPR n. 917/1986 (TUIR);
  • 54 (per i professionisti) del DPR n. 917/1986 (TUIR).

Il limite del volume d’affari non è però l’unico requisito da rispettare.

I contribuenti che hanno già un’attività in essere, possono continuare ad avvalersi del regime in esame.
Devono rispettare però la condizione che non abbiano acquistato nei tre anni precedenti a quello di entrata nel regime dei minimi, beni strumentali di valore complessivo superiore a 15.000,00 €.
Questa condizione comprende anche acquisto mediante contratti di appalto e di locazione o finanziaria.

Come si intuisce già dalla premessa, occorre computare adeguatamente i canoni di locazione dell’ufficio o studio del contribuente minimo i quali andranno a concorrere al valore complessivo dei beni strumentali.
I contribuenti che sostengono delle spese a titolo di canoni di affitto per immobili adibiti promiscuamente all’attività strumentale, dovranno far rientrare nel calcolo dei 15.000,00 € anche il 50% di queste voci di costo.
Questo aspetto è stato chiarito nella circolare 7 del 2008 dell’Agenzia delle Entrate.

Va dato atto che, per i beni strumentali, le risposte dell’Agenzia furono in linea con il dato letterale della norma.
Per gli immobili detenuti in locazione, purtroppo, la legge fa riferimento alla locazione pure finanziaria.

Molti commentatori hanno sottolineato che la concorrenza dei canoni di locazione al raggiungimento del limite di 15.000,00 € è il tallone d’Achille del regime dei minimi e ne auspicavano una rivisitazione al rialzo.

Se sei interessato alle vendite online, all'e-commerce ed alle strategie marketing, ti suggeriamo alcuni libri che puoi acquistare online per approfondire gli argomenti.

Oggi l'ecommerce è un'attività che abbraccia mercati di ogni tipo e dimensione. La grande maggioranza dei progetti, sono stati creati senza una strategia efficace e senza nemmeno proporsi obiettivi misurabili.
Il libro spiega come creare un progetto che funzioni davvero, come scegliere i consulenti ed i partner adatti.
Se stai pensando di avviare il tuo ecommerce è uno dei libri consigliati per per schiarirti le idee e creare un progetto online per espandere il tuo business.

Questo libro rappresenta una sorta di vademecum per tutti coloro che vogliono aprire un’attività e fare impresa in Italia alla luce delle evidenti difficoltà.
Nato da un progetto tra le colline del Chianti Mad in Italy ha l'obiettivo di valorizzare il coraggio italico dell'imprenditore pazzo. Sono contenuti molti esempi pratici di impresa di successo in Italia. Veramente consigliato.

Fattura elettronica

Dal primo Gennaio 2019, entra in vigore l’obbligo di fatturazione elettronica. I contribuenti in regime forfettario ed in regime dei minimi sono esonerati da tale obbligo. Se desideri maggiori informazioni leggi l’articolo regime forfettario e fattura elettronica.

Aiutaci a migliorare il servizio

Segnala eventuali errori o imprecisioni su questo articolo al nostro webmaster tramite la pagina dedicata

Regime dei minimi e canoni di locazione ultima modifica: 2016-12-21T17:08:07+01:00 da Staff

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema o inserire un quesito semplice e breve, ti rispondiamo appena possibile. Per richiedere una consulenza e per risposte veloci utilizza il servizio di assistenza.