Regime semplificato e rimanenze

[Voti: 2 Media voto: 5]

regime semplificato e rimanenze

Una nostra lettrice Elisa di Prato ci chiede maggiori informazioni in merito a regime semplificato e rimanenze.
Ti invitiamo a scrivere nei commenti se anche tu hai domande relative a questo argomento.
Se hai un argomento di tuo interesse richiedi la tua consulenza gratuita ai nostri esperti.

Regime semplificato e rimanenze

Salve navigando in cerca di risposte al mio quesito mi sono imbattuta nel vostro sito ed ho scoperto il vostro servizio gratuito dell’esperto risponde.
Mi chiamo Elisa e sono la contabile di un gruppo di aziende tessili nel distretto pratese.
Alcune aziende tessili sono nel regime di contabilità semplificata.
Dal primo gennaio vige per tali aziende il principio di cassa e non capisco che fine facciano le rimanenze al 31/12/2016.

Vi ringrazio in anticipo per l’aiuto.

Elisa – Prato

Il tuo commercialista online
269
Gestione forfettario + apertura partita Iva
Gestione contabilità con dichiarazione redditi, conservazione digitale ed assistenza
Guarda il listino prezzi

La nostra risposta a Elisa

Ciao Elisa, grazie per averci scritto, vista anche la vicinanza geografica ovviamente per una risposta più esauriente siamo disponibili ad un colloquio via telefono o di persona con i nostri consulenti.
Per il momento sappi che l’articolo 1, comma 18, della legge di bilancio 2017 prevede che le rimanenze finali che hanno concorso a formare il reddito dell’esercizio precedente secondo il principio della competenza siano portate interamente in deduzione del reddito del primo periodo di applicazione del regime.

Al riguardo, si ritiene che tale disposizione trovi applicazione, oltre che in sede di prima applicazione del regime, anche nel caso di passaggio dal regime di contabilità ordinaria a quella semplificata.

Un saluto

Lo Staff di regimeminimi.com

Se vuoi approfondire e comprendere meglio il regime forfettario ti suggeriamo di comprare questo libro. Il costo è irrisorio solo 28 € e la lettura si fa apprezzare per la chiarezza con la quale sono trattati i temi fondamentali. Giunto ormai alla quarta edizione, prende in esame il forfettario per gli autonomi, i professionisti e le piccole realtà imprenditoriali e commerciali. Il volume ha un giusto taglio operativo e grazie al supporto di esempi di calcolo e casi concreti è veramente godibile. Dai requisiti, alle le modalità di accesso ai soggetti esclusi tutto è affrontato in modo semplice e chiaro. Visto il prezzo lo consigliamo senza riserve.

Aiutaci a migliorare il servizio

Segnala eventuali errori o imprecisioni su questo articolo al nostro webmaster tramite la pagina dedicata

Leave a Reply