Risparmiare commercialista Milano

[Voti: 5 Media voto: 5]

risparmiare commercialista milano

Un nostro lettore Marco di Milano ci chiede maggiori informazioni su come risparmiare commercialista Milano.
Ti invitiamo a scrivere nei commenti se anche tu hai domande relative a questo argomento.
Se hai un argomento di tuo interesse richiedi la tua consulenza gratuita ai nostri esperti.

Risparmiare commercialista Milano

Buongiorno regimeminimi, sono Marco dalla provincia di Milano. Vi spiego il mio caso che penso purtroppo sia molto ricorrente.
La scorsa estate ho effettuato una stage in una azienda di informatica. In particolare ero consulente ed assistente tecnico nella vendita di un software ERP di TeamSystem.

Il lavoro mi piaceva e a novembre 2016, finito la stage, ho avuto la proposta di continuare ad affiancare il personale interno dell’azienda ma quale professionista con partita Iva.
Negli intenti dell’azienda dovevo continuare ad assistere i commerciali nella vendita dei prodotti TeamSystem ma contemporaneamente cercare di vendere anche servizi aggiuntivi.

In sei mesi di affiancamento quale professionista con partita Iva ho purtroppo fatturato circa 4000 euro e sto pensando di chiudere la mia posizione.
Il mio consulente fiscale mi ha comunque comunicato che i suoi compensi dovrebbero aggirarsi intorno ai 600 euro per la semplice redazione della dichiarazione dei redditi.

Rischio purtroppo di banalizzare la richiesta ma il prezzo dell’assistenza fiscale è davvero insopportabile e nel mio caso raggiunge il 15% del fatturato.
Cercando in rete il modo di risparmiare il costo di consulenza fiscale ho trovato il vostro sito e se non capisco male vi proponete come consulenti fiscali a 360 gradi per le mie esigenze con un costo annuo di circa 200 euro.

Ho letto di altri lettori, casi simili al mio, che si sono affidati alla vostra consulenza, con commenti decisamente confortanti ed anche io sarei per affidarmi a voi ma ho una banale domanda:
devo venire a Pistoia, dove avete la sede sociale a firmare la dichiarazione dei redditi?

Marco – Milano

amazon prime dayAmazon Moda
sconti fino al 60% approfitta delle offerte!

Richiesta preventivo

Il nostro staff è composto da commercialisti, richiedici un preventivo per la tua attività senza impegno.
Apertura partita Iva, Dichiarazione redditi, variazione dati alla CCIIA, aggiunta codice Ateco sono alcuni dei nostri servizi online.

Richiedi un preventivo

Hai bisogno di assistenza fiscale?

Vuoi aprire la partita IVA in regime forfettario? Hai domande su fisco e contabilità?
Invia la tua domanda al nostro servizio di consulenza online!

Servizio consulenze

La nostra risposta a Marco

Ciao Marco, grazie per la tua domanda relativa a risparmiare commercialista Milano.
Nel nostro Paese, nel 2016, vi erano oltre trecentomila, soggetti persone fisiche in possesso di partita Iva e adottano il regime forfettario o quello dei minimi (non più permesso a coloro che aprono partita Iva dopo il 1° gennaio 2016).

Fonti ministeriali hanno dimostrato che oltre un terzo di queste partite Iva non fatturano alcunche è quasi.
Anche in assenza di fatturato od in presenza di fatturato esiguo occorre adempiere agli obblighi dichiarativi.
Il nostro servizio è molto indicato per questi casi.

Rispondiamo spesso a domande sul nostro servizio e volentieri spendiamo parole sulla tipologia di erogazione di servizi molto delicati quali sono quelli fiscali.
Partiamo dalle origine per farti capire chi siamo e la nostra missione.
Il progetto www.regimeminimi.com nasce nel lontano 2012 da una idea dello studio Berti&Vettori di Pistoia, dottori commercialisti e revisori contabili.

Soltanto pochi anni fà nessuno pensava ad offrire servizi professionali nel canale on-line.
La mission di regimeminimi fu quella di offrire un servizio affidabile, sicuro, professionali ma con l’efficienza che la tecnologia consentiva.
Non esitiamo a rammentare che fummo tra i precursori ad offrire questo servizio e già nel 2013 consolidammo il nostro progetto imprenditoriale in una start-up innovativa “The Loft srls”.

Il servizio nacque per i contribuenti minimi ed era caratterizzato dal fornire assistenza utilizzando tecnologia all’avanguardia e procedure informatiche inusuali per gli studi di commercialisti.
Veniamo a sciogliere i tuoi dubbi circa la firma della dichiarazione dei redditi. Innanzitutto The Loft srls è un intermediario ex art. 3, comma 3 DPR 322/98.

Nell’esercizio della sua attività, e nello specifico nella presentazione della dichiarazione dei redditi, l’intermediario deve rispettare determinati obblighi di legge, quali:

  • rilasciare al contribuente l’impegno per la trasmissione telematica della dichiarazione;
  • indicare se la stessa sia stata anticipatamente compilata dal contribuente o se al contrario sia lui stesso a compilarla;
  • trasmettere la dichiarazione all’Agenzia delle Entrate;
  • rilasciare al dichiarante l’originale della dichiarazione inviata ed una copia della ricevuta di consegna dell’Agenzia delle Entrate.

É fondamentale rilasciare la copia della ricevuta di avvenuta consegna, in quanto il contribuente deve conservarla, insieme alla dichiarazione, per il periodo minimo previsto dalla legge.
La staff regimeminimi invia in formato pdf la dichiarazione dei redditi.
Il dichiarante firmerà e conserverà la dichiarazione e questa è il documento analogico originale.

Un saluto

Lo Staff di regimeminimi.com

Se hai la necessità di approfondire il regime forfettario con le novità sulla flat tax ti consigliamo la lettura del libro Regime forfettario e contabilità semplificata 2019 di Salvatore Giordano. 

Nel caso per la tua attività ti occupi di commercio elettronico devi leggere il libro Ecommerce marketing & vendite.
Edito da edito da Hoepli, il libro di Francesco Antonacci contiene molti strumenti e strategie per vendere online.
E' un testo ben fatto e contiene tanti spunti interessanti per promuovere e aumentare il tuo business on line.

Aiutaci a migliorare il servizio

Segnala eventuali errori o imprecisioni su questo articolo al nostro webmaster tramite la pagina dedicata

Inserisci il tuo commento

Gentile lettore, i commenti non sono consulenze, sono richieste di chiarimento sugli argomenti del post.
Sul nostro blog sono moderati, prima di essere pubblicati richiedono la nostra verifica ed approvazione. Devono essere brevi, in tema con il post e contenere una sola domanda formulata in modo chiaro. In caso contrario verranno cestinati.
Se desideri una consulenza utilizza il servizio di consulenza tramite questo link.