Partita iva campagne marketing - regimeminimi

Partita iva campagne marketing

[Voti: 3 Media voto: 5]

partita iva campagne marketing

Un nostro lettore Andrea di Mantova ci chiede maggiori informazioni in merito a partita iva campagne marketing.
Ti invitiamo a scrivere nei commenti se anche tu hai domande relative a questo argomento.
Se hai un argomento di tuo interesse richiedi la tua consulenza gratuita ai nostri esperti.

Partita iva campagne marketing

Salve mi chiamo Andrea e vorrei conoscere il vostro parere riguardo una mia possibile nuova avventura lavorativa.
Difatti vorrei aprire una attività sul web e vorrei capire come aprire una partita iva per campagne marketing che regime potrei adottare ed altre informazioni utili per decidere se iniziare questo tipo di lavoro. In particolare quali codici ateco sarebbero i più adatti? Eventualmente se volessi approfondire e valutare se acquistare il vostro servizio è possibile fissare un appuntamento telefonico con voi? Grazie davvero per l’aiuto.

Andrea – Mantova

RISPARMIA CON I NOSTRI PACCHETTI

Devi aprire una partita IVA in regime forfettario? Vuoi cambiare commercialista?
Guarda i nostri prezzi o contattaci per un preventivo senza impegno.

Richiedi preventivo

La nostra risposta a Andrea

Ciao Andrea oggi il regime naturale per chi apre una attività come la tua è il regime forfettario.
Il significato di regime naturale è che non devi procedere ad esercitare particolari opzioni in alcuna dichiarazione tributaria.
Ovviamente per adottare il forfettario è necessario rispettare alcuni requisiti, sul nostro blog trovi diversi articoli dove ne parliamo in modo approfondito ad esempio limite volume affari regime forfettario.

Ne puoi trovare altri di tuo interesse scegliendo la categoria regime forfettario.
L’adozione del forfettario porta un grande vantaggio per chi inizia una nuova attività ossia che l’imposta sostitutiva è ridotta al 15% che si riduce ulteriormente al 5% per i primi cinque anni di attività se si possiedono determinati requisiti.

Diamo uno sguardo adesso al discorso relativo alla scelta del codice ATECO più adatto.
La scelta va ponderata bene in base alla effettiva attività che svolgerai, eventualmente è un argomento che possiamo trattare durante il nostro colloquio telefonico.

73.11.02 –  conduzione di campagne di marketing e altri servizi pubblicitari, nel tuo caso da quanto abbiamo capito dalla domanda sarebbe quello più idoneo.

Eventualmente potresti valutare anche queste alternative:

62.09.09 – altre attività dei servizi connessi alle tecnologie dell’informatica nca;
63.99.00  – altre attività dei servizi di informazione nca;
74.90.99  – altre attività professionali nca) ma anche codici commerciali come per il procacciatore d’affari.

Se desideri ulteriori informazioni ad esempio su una simulazione in base al codice scelto oppure sui contributi INPS o porci qualche domanda particolare puoi inserire la tua domanda nei commenti oppure se preferisci puoi prenotare un appuntamento telefonico con un nostro consulente.

Inviaci un messaggio tramite whatsapp 392 0479443 indicandoci l’orario che preferisci e verrai contattato.

Un saluto

Lo Staff di regimeminimi.com

Se hai la necessità di approfondire il regime forfettario con le novità sulla flat tax ti consigliamo la lettura del libro Regime forfettario e contabilità semplificata di Salvatore Giordano. 

Nel caso per la tua attività ti occupi di commercio elettronico devi leggere il libro Ecommerce marketing & vendite.
Edito da edito da Hoepli, il libro di Francesco Antonacci contiene molti strumenti e strategie per vendere online.
E' un testo ben fatto e contiene tanti spunti interessanti per promuovere e aumentare il tuo business on line.

Amazon Echo Show


La casa intelligente con Echo Show
Echo Show si connette ad Alexa!

Aiutaci a migliorare il servizio

Segnala eventuali errori o imprecisioni su questo articolo al nostro webmaster tramite la pagina dedicata

Inserisci il tuo commento

Gentile lettore, i commenti non sono consulenze, sono richieste di chiarimento sugli argomenti del post.
Sul nostro blog sono moderati, prima di essere pubblicati richiedono la nostra verifica ed approvazione. Devono essere brevi, in tema con il post e contenere una sola domanda formulata in modo chiaro. In caso contrario verranno cestinati.
Se desideri una consulenza utilizza il servizio di consulenza tramite questo link.