Come risparmiare sul costo commercialista

[Voti: 29 Media voto: 5]
Home > Fisco e Tasse > Avvio attività > Come risparmiare sul costo commercialista

Come risparmiare sul costo commercialista

Oggi parliamo di un argomento molto importante sentito in modo particolare dai giovani ma anche da chi vuole avviare una attività professionale o d’impresa.
Purtroppo tutti noi sappiamo molto bene quanto è difficile aprire o tenere in vita una attività nel nostro paese.
Le ragioni sono di varia natura, ma in tutti i casi, diminuire ed ottimizzare i costi della gestione della contabilità può risultare in molti casi strategico per il professionista o l’imprenditore.

Se sei titolare di una Srl, i costi possono salire considerevolmente, perché la gestione fiscale e contabile è molto più laboriosa rispetto ad una attività di un professionista.
Per questo motivo come risparmiare sul costo commercialista è senza dubbio uno degli aspetti da non trascurare per chiunque abbia una partita Iva aperta.

Come risparmiare sul costo commercialista

Vediamo insieme come risparmiare sul costo del commercialista, tenendo presente che la qualità dei servizi non deve risentirne minimamente.
Il nostro team, è in grado di aiutarti ed affiancarti dalla fase di start up dell’attività fino alla normale gestione contabile per tutte le posizioni fiscali.

Aprire la partita Iva

Se la tua esigenza è avviare una nuova attività devi necessariamente aprire la partita Iva.

Ti offriamo la possibilità di aprire la partita Iva gratis con il nostro servizio online.

Se acquisti il nostro servizio di gestione della contabilità per il 2019, non paghi il costo dell’apertura della partita Iva.
Per maggiori informazioni su questo servizio consulta la pagina dedicata.

Gestione della contabilità 2019

Per quanto riguarda la gestione della contabilità sia per i professionisti che per le ditte individuali, abbiamo messo a punto un servizio completo che ti offre:
– gestione contabilità;
– dichiarazione dei redditi;
conservazione digitale;
– assistenza.

Il compenso che chiediamo è di 269 € + Iva all’anno sia per il contribuente in regime forfettario che per il vecchio regime dei minimi.

Regime dei minimi269 + Iva all’anno.

Regime forfettario – da 269 + Iva all’anno.

Il regime forfettario

Ti ricordiamo che dal primo gennaio 2019, il limite del fatturato in regime forfettario è di 65.000 € per tutte le tipologie di attività.

Se desideri maggiori informazioni sul regime forfettario, consulta la nostra breve guida al regime forfettario o contattaci per informazioni.

Per attività con fatturati più elevati dove devi adottare ad esempio il regime semplificato abbiamo altri tipi di servizi.

Contattaci per ulteriori informazioni o controlla il nostro listino prezzi completo per conoscere tutti i servizi.

Scegli con calma

Siamo consapevoli di non essere i soli ad operare online per questo motivo ti suggeriamo di fare tre cose:

  • naviga e consulta anche le proposte dei nostri concorrenti è sempre importante confrontare le varie offerte per rendersi conto di cosa offre il mercato;
  • seleziona quelli che dal tuo punto di vista ritieni siano i candidati più qualificati per gestire la fiscalità della tua attività;
  • telefona o mettiti in contatto con tutti quelli che hai scelto in modo da conoscere direttamente i tuoi interlocutori e magari testarne la qualità dei servizi.

Se decidi di usufruire di un servizio di contabilità in remoto è molto importante sapere chi gestirà per tuo conto i tuoi adempimenti fiscali.
Se non sei lontano dalla Toscana e vuoi conoscerci, possiamo fissare un appuntamento presso la nostra sede e venire a conoscerci direttamente presso la nostra sede.

I servizi online

In Italia, generalmente, siamo un po reticenti alle novità soprattutto per quanto riguarda la digitalizzazione.

Paesi molto più innovativi del nostro come la Germania, l’Inghilterra o gli Stati Uniti i servizi online sono diventati ormai una consuetudine per tutti i consumatori. Questo ha portato ad un abbattimento dei costi con un incremento della qualità dei servizi.

Ricorda che oltre al risparmio in denaro, potrai ottenere anche un risparmio di tempo perché non solo eviterai file ed appuntamenti dal commercialista, ma potrai informatizzare tutto il flusso di lavoro della tua attività, almeno per quanto riguarda l’aspetto fiscale.

L’intento di questo breve contributo è quello di gettare uno sguardo su come risparmiare sul costo commercialista, restiamo a tua disposizione per darti informazioni sui nostri servizi.

Un saluto – team regimeminimi.com

Se hai la necessità di approfondire il regime forfettario con le novità sulla flat tax ti consigliamo la lettura del libro Regime forfettario e contabilità semplificata 2019 di Salvatore Giordano. 

Nel caso per la tua attività ti occupi di commercio elettronico devi leggere il libro Ecommerce marketing & vendite.
Edito da edito da Hoepli, il libro di Francesco Antonacci contiene molti strumenti e strategie per vendere online.
E' un testo ben fatto e contiene tanti spunti interessanti per promuovere e aumentare il tuo business on line.

Aiutaci a migliorare il servizio

Segnala eventuali errori o imprecisioni su questo articolo al nostro webmaster tramite la pagina dedicata

Inserisci il tuo commento

Gentile lettore, i commenti non sono consulenze, sono richieste di chiarimento sugli argomenti del post.
Sul nostro blog sono moderati, prima di essere pubblicati richiedono la nostra verifica ed approvazione. Devono essere brevi, in tema con il post e contenere una sola domanda formulata in modo chiaro. In caso contrario verranno cestinati.
Se desideri una consulenza utilizza il servizio di consulenza tramite questo link.